Mostre ed Eventi | Mostre

Magistri astronomiae dal XVI al XIX secolo: Cristoforo Clavio, Galileo Galilei e Angelo Secchi

| Rassegna | Locandina

SPAZIO ESPOSITIVO TRITONE, via del Tritone 132 Roma
14 novembre 2014 - 29 maggio 2015
dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 18.30 - Ingresso libero - Info: 06 90219051. Visite guidate su appuntamento e previa prenotazione, per info: www.estrellasplanetas.org

La Fondazione Sorgente Group insieme all’Archivio Storico della Pontificia Università Gregoriana hanno promosso e realizzato questo ambizioso progetto di valorizzazione dei documenti antichi raccolti nel Fondo Clavius. L’Archivio Storico custodisce oltre 5000 codici e documenti che testimoniano l’intensa attività intellettuale e di ricerca dei membri della Compagnia di Gesù attivi nel Collegio Romano fin dalla sua fondazione nel 1551. Il Fondo Clavius, costituisce uno dei nuclei più importanti: 299 lettere, inviate da tutta Europa dai maggiori studiosi del tempo, e sette manoscritti autografi tra cui i documenti e la corrispondenza tra Padre Cristoforo Clavio SJ e Galileo Galilei, qui presentati per la prima volta al pubblico. Si confrontano i timori del religioso e l’entusiasmo dello scienziato, le inquietudini tra la tradizione e le nuove scoperte, il dilemma tra la fede e la “sensata esperienza”. La Fondazione Sorgente Group ha deciso di sostenere economicamente il progetto Clavius on the web, realizzato dall’Archivio Storico in collaborazione con gli Istituti l’Istituto di Linguistica Computazionale e l’Istituto di Informatica e Telematica del CNR di Pisa affinché fosse possibile conservare, visualizzare e comprendere, attraverso la trascrizione e l’analisi linguistica, i testi antichi sul sito web dedicato (www.claviusontheweb). Grazie all’innovazione informatica sarà così possibile tramandare alle generazioni future questo importante patrimonio. In mostra anche i documenti di Padre Angelo Secchi SJ, iniziatore dell’astrofisica, a cui si deve la determinazione del primo meridiano d’Italia a Monte Mario; gli strumenti scientifici utilizzati per osservare e misurare la volta celeste del Museo Astronomico e Copernicano di Roma (INAF) e il globo celeste, progettato da Clavio stesso, della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma.

Le Opere Esposte

1. Globo celeste
Roma, Biblioteca Nazionale Centrale

2. Lettera di Galileo Galilei firma autografa 
Roma, Archivio storico della Pontificia Università Gregoriana

3. Lettera di Galileo Galilei a Cristoforo Clavio in Roma 
Roma, Archivio storico della Pontificia Università Gregoriana

4. Cristoforo Clavio, In Astrolabium Lemmata
Roma, Archivio storico della Pontificia Università Gregoriana

5. Cannocchiale (attribuito a Giuseppe Campani, Roma, XVII secolo)
INAF - Osservatorio Astronomico di Roma, Museo Astronomico e Copernicano 

6. Notturnale (XVII secolo)
INAF-Osservatorio Astronomico di Roma, Museo Astronomico e Copernicano

7. Sfera armillare (Adam Heroldt, Roma, 1649)
INAF-Osservatorio Astronomico di Roma, Museo Astronomico e Copernicano

8. Cristoforo Clavio Romani Calendarii a Gregorio XIII P.M. restituti explicatio
Roma, Archivio storico della Pontificia Università Gregoriana