6. Giulio Aristide Sartorio (1860-1932)


Miracolo di Scienza e d'Ardimento. Dimensioni 435 x 98 cm. Olio su tela
Roma, Collezione Maria Paola Maino



La pittura Liberty italiana del primo Novecento risente di un'iniziale, ma forte, incidenza del gruppo londinese dei Preraffaelliti in particolare dei suoi maggiori esponenti come Dante Gabriel Rossetti e Edward Burne-Jones. Essi furono accolti oltremanica come i rappresentanti di una pittura ideale, fortemente allegorica e ricca di significati. Di questi principi si intrise la pittura di Giulio Aristide Sartorio fece suoi questi questi principi, grazie alla sua forte predisposizione verso ideali romantici che sviluppò fin dalla giovinezza. Forti ideali uniti ad un approccio artistico decorativo che prediligeva i grandi formati: in quest'ambito rientra il grande fregio \"Miracolo di Scienza e d'Ardimento\", fra le opere principali presentate dall'artista romano nel 1907 alla Biennale di Venezia, nel Padiglione del Lazio. Attraverso audaci deformazioni di nudi che agivano su un fondo vuoto e monocromo, l'artista cercò di ricreare l'effetto di un bassorilievo marmoreo per illustrare il poema della vita umana attraverso i miti della dell'antichità classica. La complessa allegoria, allusiva alla ciclicità dell'esistere, mira a immettere, attraverso forme tratte dal repertorio classicheggiante, inquietudini moderne, in uno stile concepito per i monumenti pubblici che erano in via di realizzazione. L'opera fu successivamente modificata dall'artista nel 1924, che vi aggiunse al centro la scritta \"Miracolo di Scienza e di Ardimento\" per assecondare i nuovi e crescenti fermenti politici che si stavano sviluppando a Roma in quel periodo

    • Peter Carl Fabergé (1846-1920)
      Mezzo uovo smaltato traslucido rosa su sfondo guilloché

    • Peter Carl Fabergé (1846-1920)
      Scultura di scimmia incisa in una giada con applicati diamanti in luogo di occhi e denti

    • Paul Philippe (1876-1945)
      Masquerade. Bronzo dorato, argento e marmo (Alt. 29,5 cm)

    • Peter Carl Fabergé (1846 - 1920)
      Campanello, tabacchiera e fibbia

    • Peter Carl Fabergé (1846 - 1920)
      Scatola tonda in oro e smalto blu

    • Ernest Wante (1872-1960)
      Danzatrice, bronzo dorato (Alt. 42,5 cm)

    • Peter Carl Fabergé (1846 - 1920)
      Orologio da tavolo in giada e oro

    • Louis Chalon (1866-1940)
      Perversité (Alt. 35,5 cm; largh. 15,2 cm)

    • Tiffany Studios
      Cornice da tavolo in bronzo

    • Tiffany Studios
      Cornice da tavolo in bronzo

    • Peter Carl Fabergé (1846-1920)
      Coppia di tagliacarte in argento e pietre dure

    • Peter Carl Fabergé (1846 - 1920)
      Portasigarette in smalto bianco traslucido su fondo guilloché

    • Oreficeria russa
      Portasigarette

    • Tiffany Studios
      Coppia di reggilibri in bronzo dorato, decorati con segni zodiacali

    • Tiffany Studios


      Set da lettere spagnolo in bronzo dorato
    • Paul Follot (1877 - 1941)
      Importante servizio da tè e caffè in argento lavorato composto da cinque pezzi

    • Archibald Knox (1864-1933)
      Decanter in vetro e argento, per Liberty & Co. (Alt. 27,3 cm)

    • Caraffa in vetro colorato
      Caraffa in vetro colorato in verde e lavorato con incisioni a forma di foglie e inserti in metallo placcato argento (alt. 41,5 cm)

    • Orologio da tavolo raffigurante un paesaggio notturno
      Orologio da tavolo raffigurante un paesaggio notturno (alt. 27 cm; largh. 35,5 cm; prof. 12,7 cm)

    • Vaso in ceramica di Lancaster con coperchio
      Vaso in ceramica di Lancaster con coperchio

    • Specchio da tavolo in peltro lucidato
      Specchio da tavolo in peltro lucidato (alt. 37 cm)

    • Charles Korschann (1872 - 1943)
      Coppia di vasi in bronzo (alt. 11 cm e 17 cm)

    • Maurice Bouval
      Ossessione e Sogno: coppia di candelabri (alt. 45 cm)

    • Coppia di Candelabri
      Coppia di Candelabri (alt. 37,5)

    • Set decorativo
      Orologio (alt. 39,3 cm) Candelabri (alt. 23,7 cm)

    • Georges de Feure (1868 - 1943)
      Coppia di candelabri (alt 28,5 cm)

    • Lampada da tavolo in ottone con paralume in vetro opalescente
      Lampada da tavolo in ottone con paralume in vetro opalescente (Alt. 50,8 cm)

    • Tiffany Studios
      Lampada da tavolo Tiffany Studios (alt. 65,4 cm; diam. 51,5 cm)

    • Lampada da tavolo in metallo dorato e vetro
      Lampada da tavolo in metallo dorato e vetro (Alt. 75 cm)

    • Peter Carl Fabergé (1846 - 1920)
      Set da toilette composto da nove pezzi in argento, cristallo, smalti colorati traslucidi su fondo guilloché

    • Maurice Bouval (1863-1916)
      Pandora. Bronzo dorato e patina (alt. 67,5 cm)

    • Edouard Drouot (1859-1945)
      Sorgente, marmo bianco (alt. 72 cm)

    • Louis Chalon (1866-1940)
      Femme-fleur (alt. 61,5 cm)

    • Louis Majorelle (1859-1926)
      Lampada da tavolo (alt. 68,5 cm; diam. base 20,3 cm)

    • René Lalique (1860-1945)
      Orologio da tavolo (largh. 22 cm)

    • Piccolo orologio da camino
      Piccolo orologio da camino (alt. 16 cm; largh. 23 cm)

    • Orologio da tavolo
      Orologio da tavolo in argento (alt. 39 cm)

    • Emile Gallé (1846 - 1904)
      Vetrinetta in legno (alt.159 cm; largh. 49 cm; prof. 29,5 cm)

    • Galileo Chini (1873-1956)
      Fregio con Ulivo. (Dimensioni 320 x 100 cm) Tempera e oro su tela

    • Louis Majorelle (1859 - 1926)
      Scrittoio Algues con sedia (alt. 81,2 cm; largh. 155 cm; prof. 78,8 cm)

    • Emile Gallé (1846 - 1904)
      Tavolino da tè a doppio ripiano (alt. 86,3 cm; largh.101,6 cm; prof. 68,5 cm)

    • Duilio Cambellotti (1876-1960)
      Conca dei Bufali. Bronzo a patina verde originale. alt. 28 cm; diam. 53 cm

    • Jacques Gruber (1870 -1936)
      Tavolo da pranzo e sedie (Dimesioni tavolo: alt. 73 cm; largh. 123,5 cm; prof. 137 cm)

    • Giovanni Alicò (1906-1971)
      Nel boudoir. Dimensione 40 x 78 cm. Pastello su cartone

    • Emile Gallé (1846 - 1904)
      Libreria a quattro ripiani (alt. 137 cm; largh. 70 cm; prof. 40,5 cm)

    • Alfredo Morelli
      Danzatrice

    • Vittorio Zecchin (1878-1947)
      Convegno mistico. Dimensione 108 x 110 cm. Olio su tela

    • Giovanni Boldini (1842-1939)
      Ritratto di donna al pianoforte. Dimensione 29 x 34,5 cm. Matita su carta

    • Giovanni Boldini (1842-1939)
      Ritratto di uomo addormentato (Giacomo Puccini?). Dimensione 23,5 x 18 cm

    • Emile Gallé (1846 - 1904)
      Tavolino da té a doppio ripiano (alt. 83,8 cm; largh. 92 cm; prof. 66 cm)

    • Leonardo Bistolfi (1859-1933)
      Manifesto della prima Esposizione Internazionale d'Arte Decorativa Moderna di Torino. Dimensione 100 x 146 cm. Litografia

    • Louis Majorelle (1859 - 1926)
      Piccolo tavolino intarsiato (alt. 78,7 cm; largh. 68.5cm; prof. 33 cm)

    • Giulio Aristide Sartorio (1860-1932)
      Miracolo di Scienza e d'Ardimento. Dimensioni 435 x 98 cm. Olio su tela

    • Alphonse Mucha (1860-1939)
      Pannelli in vetro. Alt. 212,5 cm; largh. 93 cm; prof. 4 cm

    • Joan Busquets I Jané (1874 - 1949)
      Cappelliera in frassino (alt. 248 cm; largh. 100 cm; prof. 25 cm)

    • Paravento a tre ante
      Paravento (alt. 205 cm; largh. 157,9 cm; prof. 2,5 cm)

    • Emile Gallé (1846 - 1904)
      Tavolino intarsiato (alt. 56 cm; diam. 62 cm;) 1900

    • Edouard Colonna (1862-1948)
      Divano (alt. 100 cm; largh. 112 cm; prof. 51 cm) con due poltroncine (alt. 93 cm; largh. 47 cm; prof. 47 cm)